Pizza Experience

Napoli per me non è la città di Napoli ma solo una componente dell’animo umano
che so di poter trovare in tutte le persone, siano esse napoletane o no. (De Crescenzo)

Napoli è una città sorprendente che ama raccontarsi e raccontare. Napoli è cultura, storia e tradizione. Napoli è pizza. La vera anima della città è questo street food, noto e replicato da tutti che da solo è in grado trasferire il sentimento di una terra e della sua gente. Pizza Experience con un calendario ricco di appuntamenti si propone di far vivere ai partecipanti l’esperienza di essere pizzaiolo napoletano per un giorno. E’ un viaggio nella cultura millenaria della pizza, un gioco per imparare, un percorso unico per apprendere i segreti della pizza. I corsi aperti al pubblico si svolgeranno in italiano, in inglese e in napoletano, lingua riconosciuta patrimonio del Unesco.
Si inizia a Novembre, ogni domenica mattina, con il laboratorio “Fatte ‘na Pizza” presso la Pizzeria al 22, all’interno del famoso mercato della Pignasecca. Il Laboratorio prevede la preparazione della pizza con l’aiuto di un esperto pizzaiolo di Napoli. Giovanni Improta, infatti, condurrà i partecipanti, per quattro ore, in un viaggio interattivo. Si abbandoneranno le vesti civili e si diventerà pizzaiolo con un grembiule personalizzato pensato per l’occasione, si parlerà delle “giuste” materie prime, si preparerà l’impasto con le mani nella farina per capire la giusta consistenza, si stenderà la pasta sul bancone del pizzaiolo e, dopo averla ricoperta con pomodoro, mozzarella di bufala Campana, basilico e olio d’oliva, i partecipanti saranno pronti per infornala come vuole la tradizione nell’antico forno a legna della pizzeria. Infine ciascuno mangerà il risultato del proprio lavoro, la pizza a portafoglio (piegata in quattro). L’ultima ora lascia spazio alla convivialità come amano i napoletani. Tutti a tavola per discutere di pizza, cibo, davanti naturalmente ad percorso degustazione di pizze napoletane della tradizione firmate da Giovanni Improta che saranno accompagnate da birre o da vini campani.
A Dicembre invece (2, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18, 27, 28, 29 e 30) il laboratorio è “Guarda che pizza” nella pizzeria di Rosario Piscopo, nel pittoresca collina di Pizzofalcone. Il pizzaiolo, istruttore dell’Associazione Verace Pizza Napoletana nelle due ore a disposizione svelerà tutti i segreti e i trucchi del mestiere, mostrando ai partecipanti la giusta tecnica, la selezione delle materie prime, l’impasto e la cottura a legna. Il laboratorio si concluderà attorno ad un tavolo per degustare le pizze realizzate e deliziosi “fritti partenopei” accompagnati da vini campani.
Entrambe le pizzerie rimeranno chiuse per il servizio per permettere un’esperienza esclusiva. Tutti riceveranno un attestato di partecipazione, un grembiule personalizzato, una tipicità partenopea e non da ultimo l’energia e la filosofia di vita napoletana.

PROGRAMMA DI FATT ’NA PIZZA PRESSO LA PIZZERIA AL ’22 DI VIA PIGNASECCA (Durata 4 ore)

  • Caffè napoletano di benvenuto
  • Introduzione alla pizza napoletana – Cenni storici dalle origini fino ad oggi
  • Selezione delle materie prime
  • Descrizione delle attrezzature di lavoro
  • Dimostrazione e realizzazione di un impasto a mano
  • Approfondimenti sulla lievitazione e sulla maturazione dell’impasto
  • Preparazione del forno a legna
  • Cottura della propria pizza da mangiare secondo tradizione “a portafoglio”
  • Tavolo conviviale con degustazione di tre pizze napoletane in abbinamento a birra, vino o bibita
  • Consegna degli attestati di partecipazione
  • Foto ricordo e gadget regalo

Brindisi finale per tutti gli iscritti
Partecipanti: Min 2 – Max 12
Durata: 4 ore (inclusa degustazione)
Orari: dalle ore 10.00 alle 14.00
Costo: € 75,00 per persona
€ 65,00 bambino da 6 a 16 anni
€  0,00 bambino da 0 a 5 anni
Pizzeria Al 22, Via Pignasecca 22, 80134 – Napoli

La pizzeria resterà chiusa per il servizio per permettere un’esperienza esclusiva. Tutti riceveranno un attestato di partecipazione, un grembiule personalizzato, una shopper, una tipicità partenopea e non da ultimo l’energia e la filosofia di vita napoletana.

PROGRAMMA DI GUARDA CHE PIZZA PRESSO PIZZERIA ROSARIO PISCOPO IN VIA MONTE DI DIO (Durata 2,30 ore)

  • Introduzione alla pizza napoletana – Cenni storici sulle origini fino ad oggi
  • Selezione delle materie prime
  • Descrizione delle attrezzature di lavoro
  • Dimostrazione da parte del pizzaiolo dell’impasto a mano
  • Approfondimenti sulla lievitazione
  • Preparazione e cottura della pizza nel forno a legna
  • Degustazione di fritti napoletani e di una pizza della tradizione in abbinamento a birra, vino o bibita
  • Consegna degli attestati di partecipazione
  • Gadget regalo

Brindisi finale per tutti gli iscritti.
Partecipanti: Min 6 – Max 28
Durata: 2 ore e 30’ (inclusa degustazione)
Orari: Giovedì e Venerdì dalle ore 17.00 alle 19.30
Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 12.30
Costo: € 39,00 per persona
€ 34,00 bambino da 6 a 16 anni
€   0,00 bambino da 0 a 5 anni
Pizzeria Rosario Piscopo, Via Egiziaca a Pizzofalcone 100, 80132 – Napoli
La pizzeria resterà chiusa per il servizio per permettere un’esperienza esclusiva.

Tutti riceveranno un attestato di partecipazione, una shopper personalizzato, una tipicità partenopea e non da ultimo l’energia e la filosofia di vita napoletana. Cosa rende unico Pizza Experience:

  • Un laboratorio di formazione tradotto in più lingue (anche in Napoletano)
  • Un viaggio nella cultura millenaria della pizza Napoletana
  • Le suggestive location nel centro culturale di Napoli aperte in esclusiva per i partecipanti
  • Un percorso interattivo per apprendere i segreti della pizza e replicarli a casa
  • Una degustazione dei grandi classici della pizza napoletana e delle migliori pizze stagionali

Il laboratorio “Guarda che pizza” si svolgerà nella pizzeria di Rosario Piscopo, nel pittoresca collina di Pizzofalcone. Il pizzaiolo, istruttore dell’Associazione Verace Pizza Napoletana nelle due ore a disposizione svelerà tutti i segreti e i trucchi del mestiere, mostrando ai partecipanti la giusta tecnica, la selezione delle materie prime, l’impasto e la cottura a legna. Il laboratorio si concluderà attorno ad un tavolo per degustare le pizze realizzate e deliziosi “fritti partenopei” accompagnati da vini campani.

× Prenota la tua pizza!