Debutto di Pizza Experience alla Pizzeria & Trattoria al 22 con Giovanni Improta e Rosario Piscopo

(Da Ilmattino.it)
L’arte della pizza? Parla italiano, anzi napoletano, ma anche inglese. Sì perché con un «buongiorno» accompagnato da un «Welcome, are you ready?» si è aperto il primo laboratorio di Pizza Experience dal titolo Fatt ‘na Pizza. E così la pizzeria Al 22 alla Pignasecca, per l’occasione chiusa al pubblico, ha ospitato giovani napoletani ma anche un bresciano e un messicano desiderosi di mettere le «mani in pasta» e apprendere i segreti della pizza: dall’impasto alla fase di lievitazione, dalla stesure e condimento fino alla cottura e alla degustazione della «pizza a portafoglio». Maestri d’eccezione i pizzaioli Gianni Improta e Rosario Piscopo istruttori dell’Associazione Verace Pizza Napoletana che hanno accolto i giovani apprendisti pizzaioli, tra cui molti blogger, con un fumante caffè, ovviamente preparato con la caratteristica «cuccuma», la tipica caffettiera napoletana. Ciascuno nella sua postazione a osservare i due maestri pizzaioli e poi a preparare il proprio impasto. Tutti i partecipanti hanno ricevuto alla fine un attestato di partecipazione, un grembiule personalizzato e una tipicità partenopea oltre alla scatolina con all’interno il proprio impasto da far lievitare con calma a casa. Info per il programma delle prossime lezioni, le prenotazioni e il contributo di partecipazione: www.pizzaexperience.it, info@pizzaexperience.it. In questo mese ogni domenica il laboratorio sarà nella Pizzeria Al 22 di Gianni Improta, mentre a dicembre c’è «Guarda che pizza» nella pizzeria di Rosario Piscopo a Pizzofalcone, che nelle due ore a disposizione svelerà altri segreti e i trucchi del mestiere. Il laboratorio si concluderà attorno a un tavolo per degustare le pizze realizzate e deliziosi «fritti partenopei» accompagnati da vini campani.

Servizio di Emanuela Sorrentino

× Prenota la tua pizza!